Addobbati con stile

E voi, di quale stile siete?

di Luigi Giacco

Ogni anno, spesso, si fa a gara a chi sfoggia le luminarie e gli alberi più belli, sia per stimolare il buon umore, la gioia, che per immolare quella spettacolare atmosfera natalizia, che si aspetta impazienti tutto l’anno. A seconda dello stile che più ci rappresenta e dona all’ambiente che vogliamo addobbare, possiamo scegliere tra vari stili… Voi quale avete scelto?

Stile Tradizionale

Derivante da un’influenza nordica, con uno sfondo bianco nevoso, che mette in risalto tutti i colori e le luci  natalizie. Il colore rosso ruba subito l’attenzione, essendo il colore principale, infatti di tutta l’oggettistica: tovaglia, tappeto, palline, centrotavola, bicchieri, pacchi da regalo sono tutti di color rosso preponderante, il bianco e il rosso, di fatto, ricordano la mise del buon vecchio Babbo Natale.

Stile Industriale

Nelle case più moderne, troveremo addobbi insoliti, tutto ciò che ci ricorda il design industriale, esempio rame, lampadine, forme geometriche particolari, ferro battuto, qualche utensile d’epoca, pietre e via dicendo, con un carattere bello deciso e ricercato, che creano contrasti forti ed energici, regalando un atmosfera eccentrica, quanto raffinata.

Stile Shabby Chic

Di grande successo negli ultimi anni, questo stile mette in risalto mobili ed oggetti antichi, in nome della semplicità, infatti gli addobbi vengono creati con pezzi di legno o rametti, che portano alla mente i bei tempi andati, con la sua atmosfera romantica e delicata, un’atmosfera semplice e spensierata. Tra i colori predominanti troviamo:  il bianco anticato o il rosa antico… ottima scelta se si vuole creare un ambiente tranquillo.

Stile Vintage

Per l’appunto come ci suggerisce il nome, si va a creare un ambiente dominato da materiali utilizzati negli anni ormai andati, materiali come lino, ceramica dipinta a mano, terracotta, legno e via dicendo. Essa crea un’atmosfera calda e romantica (avete presente il film “Ghost”, Mentre modellano l’argilla? Ecco di cosa si parla…), quindi si va a puntare sulla naturalezza di stile, e, sempre rimanendo in tema natalizio, possiamo trovare cartoline di luoghi vissuti o da vivere, bussole, mappamondi, insomma tutti quegli oggetti che vi fanno pensare e viaggiare di fantasia, perfetto per chi ha oggetti appartenuti ai propri nonni o comprati al mercatino dell’usato di Natale.

Stile Naturale

Lo stile però che è più in tendenza è sicuramente quello naturale: molto semplice, con addobbi meno sontuosi: specie quest’anno non si cerca infatti più di apparire, ma di vivere la vera atmosfera del Natale, a contatto con la natura.

Le tonalità saranno sui toni caldi: richiamanti i colori della natura, per avvicinare sempre più l’uomo alla natura, all’amore per essa e alla sua tutela… Una scelta ecologica che si sceglie l’abete vero, bellissimo, ma che poi prevede che questo, dopo le feste, venga piantato in giardino, per farlo sopravvivere nel suo habitat naturale.




VUOI ENTRARE A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI TOP-ONE?

DIVENTA SPONSOR/PARTNER!

PER INFO:

email: info@locaeventi.it

Tel. 3939934778

LOCA EVENTI

Leave a Reply

Your email address will not be published.